Tutta un’altra cosa – Fiera del Mercato Equo Solidale

Sarà un pò perchè finalmente comincia a diffondersi un minimo di consapevolezza sui danni della globalizzazione (perfino Tremonti, seppur a suo modo, ci ha scritto un libro..), o sarà per moda, ultimamente è trendy essere radical chic, consumatori critici ed eco sostenibili, ma negli ultimi tempi stanno spuntando un po ovunque (e qualunque sia il motivo, è un bene), mercati e fiere del Mercato Equo Solidale e dello sviluppo sostenibile.

Dopo Fa la Cosa Giusta, imponente (e un po troppo commerciale) evento svoltosi il mese scorso, ora è la volta di Tutta un altra cosa, la manifestazione organizzata dal PIME di Milano. Il Pime è il Pontificio Istituto Missioni Estere e da oltre 150 anni manda missionari, religiosi e laici in giro per il mondo e promuove progetti interculturali. Devo dire che il nome è proprio azzeccato per questa manifestazione, perchè oltre a diffondere al grande pubblico il senso e l’utilità del commercio equo e solidale riesce a mantenere quell’atmosfera di piccola fiera dai ritmi più umani e in cui si può piacevolmente rimanere a chiacchierare con gli espositori. Non fraintendetemi, non è una fiera piccola, nè i banchetti sono pochi e striminziti, ma, sarà che il tutto si svolge nei tranquilli ed affascinanti giardini del Pime, tra la Zona Fiera e Piazzale Lotto, sarà che ci sono andato di venerdi pomeriggio quindi l’affluenza era modesta, ma rispetto alle folle e al caos di Fa la cosa giusta è davvero un’esperienza più piacevole.

Comunque spero davvero che la manifestazione abbia successo e che riesca a raggiungere grandi numeri in termini di visibilità sui media e di affluenza perchè le attività in programma e gli espositori sono tanti e vari.

Associazioni, organizzazioni, centrali di importazione, cooperative e botteghe presentano i loro progetti e i loro prodotti provenienti Asia, Africa e America Latina, spettacoli teatrali, di danza e di musiche dal mondo, e ovviamente laboratori per bambini: Giochi dal Mondo, le pitture degli indios, la carta a mano del madagascar.
Considerando anche che l’ingresso è gratuito vale assolutamente la pena di passarci qualche ora del week end.

Annunci

3 Risposte so far

  1. 1

    […] gli alternativi, radicali, ecologisti, intellettuali, utopisti ecc ecc. Invece a Fa la cosa giusta, come in altre fiere simili, ci si ritrova, ci si conosce o magari si da semplicemente concretezza ad un mondo che spesso è […]

  2. 2

    luisa said,

    sbaglio o non si capisce dove si svolge la fiera? Ho intuito che sarà a Milano, però forse è meglio scriverlo…

  3. 3

    equAzioni said,

    Si in effetti l’abbiamo dato per scontato dicendo che è organizzata dal PIME di Milano, nella loro sede dietro Zona Fiera e Piazzale Lotto.. giusta segnalazione.
    Cogliamo l’occasione per dire che quest’anno la stessa fiera si terrà dal 15 al 17 maggio e si chiamerà Tutta un altra Festa – Family


Comment RSS

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: