Invenzioni geniali!

Navigando su internet mi sono imbattuta in un sito in inglese che vende articoli inutili o divertenti di ogni genere e per ogni occasione.
Alcuni sono delle semplici invenzioni geniali, come i Pee-Pee TeePees, ovvero dei parapipì per il momento del cambio del pannolino.
La pubblicità dell’articolo dice: “se siete genitori di un maschietto vi sarà sicuramente capitato di venire innaffiati dalla sua pipì! Gli tenete i piedi con una mano, il pannolino nell’altra e ripetete a bassa voce Non fare la pipì, non fare la pipì!”
La soluzione al vostro problema è questo piccolo cono di stoffa da appoggiare voi sapete dove, che renderà il momento del cambio del pannolino rapido e asciutto!”
Fantastico!!


Ma l’articolo che mi ha fatto davvero impazzire è un altro: il cucchiaio-aereoplanino!
Quante volte da piccoli vi hanno invitato ad aprire la bocca perchè vi doveva entrare un aereoplanino, piuttosto che un treno carico carico di…
Ed ecco l’idea geniale: al cucchiaio per la pappa del piccolo si infila l’aereo di plastica, pronto per un appetitoso atterraggio!


Per quanto io sia contraria alla corsa all’acquisto di ogni sorta di oggetti, vestiti e giocattoli per bambini, che hanno in realtà bisogno di pochissime cose materiali e tantissimo amore e tempo da dedicargli, trovo questi gadget quasi irrinunciabili!!

Annunci

15 Risposte so far

  1. 1

    Tito Sartori said,

    Troppo bello! Geniale, direi! 😀

    LO VOGLIO

  2. 2

    valerio said,

    fortissimo, dove si acquista?

  3. 4

    equAzioni said,

    il sito è http://www.spoonsisters.com
    ci sono articoli di ogni tipo, non solo per bambini
    personalmente io non credo li acquisterò, ma prenderò semplicemente lo spunto per rifarli, magari personalizzandoli e vi consiglio di fare lo stesso!!
    se avete letto anche altri articoli del mio blog avrete sicuramente capito che non so starmene con le mani in mano
    preferisco mille volte costruire da sola ogni sorta di oggetto, non tanto per la spesa, quanto per il piacere di FARE e per la soddisfazione personale che ne deriva

  4. 5

    equAzioni said,

    visto che mi capita spesso di scrivere anche in vari forum di genitori, posto qui sotto una discussione interessante avvenuta in seguito alla pubblicazione di questo post

  5. 6

    saretta said,

    mah…ascolta non avendo capito se sei ironica o meno spero che tu non ti offenda se dico esattamente come la penso (del resto sei tu a chiedere un parere Smile )
    il conetto…evabbeh, passi, una gran cazzata ma passi…non lo comprerei mai, ma passi.
    ma il cucchiaino aeroplano…ti prego…. penso che sia antieducativo (ma che son sti teatrini per far aprire la bocca ai bambini o sti tuca tuca ballati col cucchiaio in mano per far mangiare ai bambini mezzo cucchiaino in piu?? ma scherziamo o cosa? ci siamo scordati che mangiare è una necessità e che se il bambino ha fame mangia senza che gli si faccia alcuno “show”???) e che sostanzialmente contribuisca alla diffusione di una concezione totalmente sbagliata di cosa sia lo svezzamento (inteso come “accostamento” al cibo) per un bambino.
    detto in una parola : penoso.
    ciao
    sara

  6. 7

    raffaella1970 said,

    Ciao, scrivo poco su questo forum ma sono passata per dirti di non prendertela troppo se su un altro forum ti hanno attaccata, ci sono forum molto liberali ed altri che se non la pensi come loro ti tagliano fuori.
    Io penso che “giocare” sia sempre educativo, certo non penso che comprerei qualcosa di simile per mia figlia ma non mi scandalizzerei se vedessi qualcuno usarli, anzi ci farei sicuramente una bella risata.
    Ognuno di noi cresce i figli come meglio crede ma trovo inutile attaccare qualcuno solo perchè non la pensa come noi…un bacio.
    Ciao a tutte le mamme ancora in rete.

  7. 8

    equAzioni said,

    educare è una cosa seria,e l’alimentazione anche.
    ma questo non significa che non ci debba essere lo spazio per il gioco, l’ironia e l’autoironia.
    se per caso hai letto anche altri articoli del mio blog, penso si possa capire il mio approccio “creativo” alla vita.
    non ritengo l’areoplano-cucchiaio uno strumento di coercizione ne uno sminuire il valore del cibo;semplicemente lo trovo un modo giocoso di affrontare il momento della pappa.
    spero che tu non prenda con questa serietà ogni momento di interazione con il tuo bambino.
    ciao

  8. 9

    saretta said,

    educare è una cosa seria,e l’alimentazione anche.

    MAI DETTO IL CONTRARIO, ANZI, SE MI CONOSCESSI UN PO SAPRESTI CHE QUESTA E’ UNA COSA CHE DICO SPESSO ANCHE IO

    ma questo non significa che non ci debba essere lo spazio per il gioco, l’ironia e l’autoironia.

    IL GIOCO, L’IRONIA E L’AUTOIRONIA NON CENTRANO NULLA E SE TI SFORZI DI GUARDARE LA COSA UN PO PIU IN PROFONDITA’ LO PUOI CAPIRE BENISSIMO DA TE.

    se per caso hai letto anche altri articoli del mio blog,

    SOLO QUELLO SULL’ALLATTAMENTO CHE HAI LINKATO

    penso si possa capire il mio approccio “creativo” alla vita.
    non ritengo l’areoplano-cucchiaio uno strumento di coercizione ne uno sminuire il valore del cibo;

    IO NON HO DETTO CHE TU FAI COSI, TU HAI CHIESTO UN PARERE SU UN OGGETTO E IO TE L’HO DATO. QUELL’AGGEGGIO E’ SOLO UN ENNESIMO MODO DI “INSEGNARE” AI BAMBINI A MANGIARE, FILOSOFIA CHE NON CONDIVIDO.

    semplicemente lo trovo un modo giocoso di affrontare il momento della pappa.

    IL MOMENTO DELLA “PAPPA” COME LO CHIAMI TU PER NOI E’ IL MOMENTO DI PRANZO E CENA DI TUTTA LA FAMIGLIA, I BAMBINI SONO SEMPRE STATI A TAVOLA CON NOI, SIN DA PICCOLISSIMI (DA QUANDO SONO STATI IN GRADO DI STARE SEDUTI), E TI ASSICURO CHE IL MOMENTO DEL PASTO PUO ESSERE ALLEGRO E GIOCOSO ANCHE SENZA L’AEROPLANO

    spero che tu non prenda con questa serietà ogni momento di interazione con il tuo bambino.

    SI VEDE PROPRIO CHE NON MI CONOSCI, CMQ VOGLIO RASSICURARTI: NON E’ UNA QUESTIONE DI “SERIETA”. IL DISCORSO DI COME I BAMBINI VENGONO ACCOSTATI AL CIBO E’ UN DISCORSO BEN PIU SERIO E ARTICOLATO DI COME LO FAI TU (NON USI IL CUCCHIAINO? ALLORA SEI SERIA)
    SARA

    ciao

  9. 11

    Tito Sartori said,

    L’officina dei colori è un progetto bellissimo. Complimenti! Peccato non ci sia qui dalle mie parti!

  10. 12

    Giuly said,

    Il cucchiaino aeroplano l’hanno regalato a Ricky per il Battesimo.. Non l’ho ancora usato ma non ci trovo nulla di male.. Per il cappuccetto copri pisellino.. bèh! Se dopo dieci mesi Ricky ogni tanto ci fa la pipì addosso durante il cambio di pannolino, ne abbiamo proprio bisogno!! 😀

  11. 13

    eleonora said,

    avete visto questo? http://www.cucchiavio.it
    imbocchi il tuo bambino e fai beneficienza: nutri i bambini di Haiti.

    questa si che è geniale!
    l’ho già comprato di tutti i colori.

  12. 14

    ehl2000 said,

    Meraviglioso, ad avercelo avuto al primo cambio del mio maschietto non avrei avuto tutto il letto d’ospedale allagato di pipì. E’ questo che succede quando il primo figlio è femmina…quando arriva il secondo, maschio ti fa certe sorprese :-P!!!

  13. 15

    […] l’articolo sulle “invenzioni geniali”, in cui mostravo le immagini dell’aereoplanino-cucchiaio e del […]


Comment RSS

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: