Oggi leggo…

Continuano le prime letture. Finalmente il nostro piccolo Ale, comincia aggrappare gli oggetti e a riuscire a reggerli. Quindi ora spesso se ne sta buono buono sulla sua sdraietta con i libri tattili che gli ho preparato. Eccolo qui intento a “leggere” (e assaggiare!!) il libro di stoffa con le immagini dei numeri.

Ora sto preparando quello delle forme e appena l’avrò finito scrivero qualcosa per voi a proposito di cosa sono e come si fanno i libri tattili/morbidi per i piccolissimi e i libri tattili per i più grandicelli .

Annunci

2 Risposte so far

  1. 1

    Giuly said,

    Se parte la produzione di libri tattila come quella della fasce porta-bebè io mi prenoto!
    Ricky li adora!

  2. 2

    […] Ale sta diventando sempre più “indipendente” e a volte vuole leggere da solo, anche se poi “mi casca” sulle basi […]


Comment RSS

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: