Pannolini lavabili anche per la mamma

Già proprio di assorbenti sto parlando.
Tante eco-mamme usano i pannolini lavabili per i loro bambini, ma non sanno che anche loro possono evitare di usare gli altrettanto inquinanti assorbenti usa e getta.

Tanto per cambiare non sono molto diffusi in Italia e personalmente non li ho mai visti in nessun negozio. Si possono però trovare in alcuni stand di eventi come Fa la cosa giusta o su internet.

Facendo l’ordine dei pannolini lavabili per Ale avevo deciso di acquistarne qualcuno. Ne esistono di diversi tipi e al momento non sono ancora in grado di consigliarne uno piuttosto che l’altro.
Allattando infatti generalmente non si ha subito la ricomparsa delle mestruazioni, che da me, per l’appunto, non sono ancora tornate a far visita.

Io ho comprato quelli della Mommy’s Touch che trovo molto pratici. L’esterno dell’assorbente è in PUL, un materiale impermeabile, mentre l’interno è di micropile. Sono come degli assorbenti usa e getta con le ali che si chiudono sottola mutanda, anzichè con l’odiosissimo adesivo, con un automatico che serve anche a tenere l’assorbente chiuso a pocket quando non viene indossato.

Oltre a questi assorbenti di stoffa esistono anche le Mooncup, delle “coppette mestruali” in silicone anallergico che raccolgono il flusso mestruale invece che assorbirlo. Si inserisce e si posiziona in vagina, più in basso rispetto ai tamponi tradizionali e si svuota ogni 4-8 ore, a seconda del flusso. Chi l’ha provata la trova molto comoda, tanto da non sentirla quasi.

Aspetterò dunque, anche se di certo non con ansia, il ritorno delle mestruazioni per sperimentare un pò questi eco-prodotti e nel frattempo attendo i pareri di chi ha avuto esperienze dirette!

Annunci

3 Risposte so far

  1. 1

    ecomamma said,

    Ciao!
    Io uso la mooncup, ma per ora ho avuto solo il capoparto e sto aspettando i prossimi cicli (senza troppa ansia!!!), però per l’unica piccola esperienza che ho avuto con la mooncup, la stra-consiglio!

    E’ comodissima, raccoglie invece che assorbire (e non è una cosa da poco!!!), è igienica, economica ed ecologica, cosa volere di più?

    Prenderò anche qualche assorbente lavabile, probabilmente i Momy’s Touch, mi sembrano davvero comodi e carini (anche se l’estetica è l’ultima cosa che conta in questi prodotti, secondo me), attendo che li provi tu! 😉

    Sono contenta di leggere che questa cultura del riuso è diffusa, mi sento meno sola e mi rendo contro che non è una battaglia contro mulini a vento, ma uno stile di vita che paga!!!

    Ciao,
    Anna

  2. 2

    Tre Topini said,

    Ciao, rispondo a questo post in ritardo rispetto alla sua pubblicazione. Mi chiamo Barbara e partecipo con il gruppo”Non solo Ciripà” alla realizzazione del sito http://www.pannolinilavabili.info.
    Ho provato sia la MoonCup che gli assorbenti lavabili e confermo che sono davvero molto più confortevoli degli usa e getta e degli assorbenti interni.
    Ho iniziato un blog per insegnare a mamme e donne che hanno un po’ di pratica con la macchina da cucire a confezionarsi da sole gli assorbenti lavabili, l’indirizzo è http://www.tretopini.blogspot.com …spero di essere d’aiuto nella diffusione di questo sistema alternativo ai troppi prodotti usa e getta che inquinano il futuro dei nostri figli!
    Un saluto a tutte, a presto ciao

    Barbara Fregi

  3. 3

    […] come me avete fatto la scelta di usare i pannolini lavabili sia per voi che per i vostri figli , questo è il passo successivo da affrontare e la vostra coscienza […]


Comment RSS

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: