Come realizzare dei sottobicchieri di stoffa (tutorial)

Ritagli, scampoli, scarti di stoffe…ogni tanto credo di esserne sommersa e non voglio decidermi a buttarli, mi sembra davvero uno spreco. Ma trovare tanti modi di riutilizzare soprattutto i pezzi più piccoli diventa sempre più complicato. Se qualcuno ha qualche idea da suggerire, io sono pronta a realizzarla!

Cercando un pò in rete ho trovato qualche ispirazione e così mi sono messa a cucire a macchina dei set da 6 sottobicchieri, che potrebbero diventare un ottimo pensiero per Natale, per amici e parenti.

Veniamo ora alla pratica. Come materiali vi servono una macchina da cucire e 12 quadrati di stoffa da cucire insieme a due a due.

1) Sovrapporre due quadrati di stoffa in modo che il dritto combaci internamente.

2) Unire i quadrati cucendoli a macchina a circa 5 mm dal bordo sui tre lati più un pezzetto del quarto.

3) L’apertura lasciata vi permetterà di rivoltare il lavoro con il dritto all’esterno. Con un oggetto lungo e appuntito spingere bene in fuori gli angoli.

4) Piegare all’interno l’apertura e cucirla a macchina.

All’interno si può inserire anche un quadrato di cotone per creare un ulteriore strato assorbente. Se lo scopo però vuole essere solo quello abbellire la tavola e di salvare la tovaglia da antipatiche macchie di vino due strati possono essere sufficienti (se si interviene abbastanza in tempo….!)

In quattro semplici passaggi potete creare moltissimi set di sottobicchieri da abbinare alla vostra tavola!

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: