Bambini prodigio, piccoli talenti o…

…vittime di ambizioni egoistiche dei genitori?

Viste le accese discussioni sorte su diversi forum e in parte su questo blog in seguito al nostro post sull’insegnamento precoce a leggere , dopo una breve ricerca in internet abbiamo deciso di postare alcuni video che riteniamo molto  interessanti.

In tutti e tre ci sono bambini piccolissimi che si dimostrano dei veri talenti in una particolare attività.   Immagino però che  l’attività in cui eccellono scateni reazioni differenti.

Chiunque infatti si intenerisce a vedere un bambino di 3-4 – 7 anni  suonare o ballare o cantare . Se però queste  “doti” riguardano la lettura o il far di conto, molti urlano allo scandalo.  Come mai?

Perchè se un bambino balla egregiamente il valzer  vestito come un damerino suscita ammirazione e gioia oltrechè invidia degli altri genitori, mentre io se spiego  ai colleghi che voglio/sto insegnando a leggere a mio figlio vengo additato come un genitore degenere, pazzo, maniaco intellettualoide che per una sua vanità vuole rovinare l’infanzia ad un bambino che in quanto tale dovrebbe solo giocare?

Forse perchè è pratica comune pensare che leggere sia un qualcosa di noioso mentre ballare è un svago?

Forse in troppi, vedendo questi piccoli talenti si dimenticano la costanza e il sacrificio necessari ad arrivare a suonare uno strumento, cantare o ballare o fare uno sport ad un certo livello e che quindi anche le ore di allenamento forzato non possono più essere considerate ore di gioco…

Annunci

2 Risposte so far

  1. 1

    chiara said,

    No, guarda in particolare la bambina indemoniata che balla come heather parisi non mi fa molta tenerezza… mi fa un po tristezza, prorpio perchè sembra una scimmietta ammaestrata.
    Quello che legge in verità è quello che mi fa meno impressione, mi sembra più ‘normale’ forse perchè meno ‘esibito’.
    Il parere mio rimane sempre lo stesso: assecondare le inclinazioni dei bambini, a qualunque età…

    PS Ma che gli frega ai tuoi colleghi se insegni a leggere a tuo figlio?

  2. 2

    equAzioni said,

    concordo assolutamente con te Chiara, tutti i piccoli talenti mi sanno molto di burattini e scimmiette ammaestrate…
    Anche se devo dire, che da musicofilo appassionato, il piccolo batterista è semplicemente meraviglioso! Ma ad ogni modo non so proprio se vorrei che Ale diventasse cosi….


Comment RSS

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: