La mooncup

***Avvertenza – Questo post potrebbe turbare la sensibilità di donne un pò pudiche e uomini in genere ***

mooncupNon posso ancora dirvi la mia sulla mooncup, ma finalmente questo week end l’ho comprata a Fa la cosa giusta.

Per quanto non sia così ansiosa di avere il prossimo ciclo, non vedo l’ora di usarla: molte amiche me ne hanno parlato strabene e anche nei forum i commenti sono +++!!!

Per chi non la conoscesse la mooncup è una coppetta di silicone anallergico che raccoglie il flusso mestruale invece che assorbirlo. Niente facce strane o schifate….è solo una questione psicologica e ha solo vantaggi:
E’ economica: ha un costo di 36€ e dura circa dieci anni
Non inquina: pensate a quanti assorbenti utilizzate ogni mese
E’ pratica: niente più bustine nella borsa o nelle tasche della giacca. Si porta in giro in un pratico sacchettino fino a che non deve essere utilizzata e poi, si svuota, si sciacqua e si rimette
Basta fastidi: niente più strisce adesive che si attaccano ovunque fuorchè alle mutande e, dicono, nemmeno la sensazione di farsi la pipì addosso

E per chi avesse l’impressione che sia troppo grossa e che quindi possa risultare fastidiosa, guardate questa immagine

moonc

Per chi avesse ancora qualche dubbio ecco il video originale con le istruzioni per l’utilizzo della mooncup

Se come me avete fatto la scelta di usare i pannolini lavabili sia per voi che per i vostri figli , questo è il passo successivo da affrontare e la vostra coscienza ecologica vi ringrazierà, oltre al portafoglio!

***…chissà perchè poi argomenti come le mestruazioni o la cacca dovrebbero scandalizzare tanto….***

Annunci

4 Risposte so far

  1. 1

    sara said,

    io la trovo una invenzione geniale!!
    ma, ho dei diversi dubbi sull’usarla 🙂
    per ora, ho in progetto di farmi un po’ di assorbenti di cotone, appena riesco a trovare del pul da metere. ne ho fatto uno di prova senza pul, e mi beo del risultato!!

    poi hai davvero ragione francesca, e’ prorpio una questione psicologica per tutto. quando ho detto alle amiche che avevo comprato gli assorbenti di cotone, tutte facce schifate. ma come li lavi’ ma li lavi tu?

    dico io, e che sara’ mai un po’ di sangue!!anzi ti diro’, lavare il mio sague i fa sentire piu’ in contatto con il mio corpo, con me stessa. ho instaurato, come dire, una pace psicologicacon le mie mestruazioni!

    buon uso allora…poi mi dirai 😉

  2. 2

    Lory said,

    L’ho comprata da un paio di mesi e mi trovo benissimo, bisogno solo capire di quanto accorciare il gambo (a me dava fastidio e ho dovuto tagliare un pezzetto per volta fino a capire la lunghezza giusta). Poi il gioco è fatto. Si può fare il bagno al mare o andare in piscina anche in “quei giorni”! Non ho più il problema del pannolino che si sposta. Eppoi bisogna provarlo.
    Io, a differenza di te, portavo i pannolini usa-e-getta, quindi sono stata contenta di aver trovato una soluzione che mi permetta di non sentirmi “eco-criminale”.
    Bacioni

  3. 3

    giulia said,

    ecco poi dire che una è eco-criminale mi pare eccessivo

  4. 4

    emanuela said,

    ciao ragazzi
    complimentoni per il blog, volevo linkarvi l’articolo su uno dei siti femminili che gestisco nel quale segnalo il blog a proposito della mooncup
    http://www.pianetadonna.it/bellezza/mooncup.html

    Il sito è Pianetadonna ma vorrei parlare anche delle vostre fasce e di altre vostre iniziative sull’altro sito rivolte alle mamme
    http://www.pianetamamma.it
    Buon lavoro e ancora complimenti x tutto
    manu


Comment RSS

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: