Il sasso magico

Il “sasso magico”…. non ho ancora capito se siamo gli unici a chiamare così il cristallo di potassio o allume di rocca o se invece leggendo il titolo di questo post avete capito subito a cosa mi stavo riferendo!

allume_rocca

Fatto sta che la forma del sasso ce l’ha e magico lo è davvero visto che funziona meglio di qualsiasi deodorante ed è completamente naturale: è composto da sali minerali naturali che regolarizzano la traspirazione e rinfrescano la pelle.!!

Come funziona? Si bagna con l’acqua e si striscia per bene sotto le ascelle, i piedi o ovunque riteniate sia necessario…
I risultati in quanto a durata invece sono molto soggettivi e dipendono dalla sudorazione di ogni singola persona. In genere comunque si può stare tranquilli per tutta la giornata!

Essendo un materiale naturale grezzo a volte capita che i pezzi acquistati siano un pò spigolosi, così che per i primi utilizzi si ha anche un effetto scrub…..^_^!!! Ma l’inconveniente non dura a lungo e comunque, in alternativa, si può trovare anche in versione stick (da una ricerca in internet ho scoperto che si trova anche in polvere o diluito…..qualcuno ne sa qualcosa?)

Il prezzo varia a sceonda della grandezza del pezzo (e di dove lo si acquista!!!) ma in media è sui 5€ e ogni pietra, utilizzata da due persone, può durare anche oltre a un paio d’anni. Oltre ad essere superecologico è quindi anche decisamente conveniente!

Non  ha profumi aggiunti (è  inodore) e anche per questo motivo è adatto anche alle persone che hanno la pelle delicata.
Io non ho ancora provato ma c’è chi s’è ingegnato preparandosi un deodorante spray: dopo aver disintegrato la pietra (ottimo per lo scopo è sicuramente il pestacarne) si sciolgono i pezzetti in 400cc di acqua; si travasa infine il tutto in uno spruzzino ottenendo una soluzione più pratica e moderna della classica versione del magico sasso.

Ma le sue qualità e i suoi usi sembrano non essere limitati ai cattivi odori: c’è chi lo usa anche per l’herpes labiale. A tal proposito invito chiunque l’abbia provato in questo senso a dirci la sua visto che, almeno quand’ero più giovane l’herpes mi veniva almeno una volta al mese….!!

Annunci

6 Risposte so far

  1. 1

    Anna said,

    Ciao! Interessante post: l’allume di potassio è sicuramente un’alternatia più naturale (ed economica!) rispetto ai deodoranti industriali..però ho letto su Promiseland che può dare problemi. Sembra cristallo ma è un sale (altrimenti non si scioglierebbe con l’acqua ;>), per la precisione è allume di potassio (potassium alum); ill meccanismo d’azione dell’alluminio è astringente sulle ghiandole sudoripare, quindi impedisce la traspirazione..che non è il massimo..Però non sono un’esperta, volevo solo segnalarvi la questione ^_^

  2. 2

    equAzioni said,

    mmm. interessante Anna! ci documenteremo su Promiseland. nemmeno noi siamo esperti, e anzi siamo ben contenti di approfondire i temi che più ci interessano.
    e soprattutto non vogliamo cadere nella trappola delle tante eco-fregature (tantomeno diffonderle tramite il nostro blog) quindi siamo ben lieti, se si scopre qualcosa di nuovo di rivedere i nostri articoli e le nostre convinzioni.
    Non è assolutamente detto che solo perchè una roba è “naturale”, economica ed “ecologica” non nasconda rischi e fregature o debba essere per forza migliore dei prodotti industriali…

    grazie per la segnalazione e invitiamo tutti coloro che usano il “sasso magico” o ne sanno qualcosa di approfondito di commentare sul nostro blog!

  3. 3

    Elisabetta said,

    Ciao, allora io ne faccio uso da alcuni anni (e sono al secondo sasso magico). Lo uso come deodorante (Ed è ottimo),
    Con l’herpes labiale lo alterno con l’olio essenziale di tea-tree e in 48 ore l’herpes resta solo la crosticina tipo taglietto.
    E’ l’ideale anche per asciugare odiosi brufoletti!

    Ciao.

  4. 4

    equAzioni said,

    ciao anna. ho fatto qualche ricerchina e in effetti il buon F.Z. dice di non essere entusiasta del sasso magico “non perché sia irritante (non mi pare proprio) ma per via del suo meccanismo d’azione che si basa sul fatto che l’alluminio fa stringere gli orifizi dei canalicoli sudoripari e quindi il sudore scende meno abbondantemente. Insomma non è un meccanismo d’azione fisiologico.”
    se n’è parlato molto anche sul forum di saicosatispalmi, soprattutto riguardo al problema dell’alluminio che è spesso contenuto nei deodoranti e a questo proposito lì dicono che “l’alluminio della pietra non è come l’alluminio dei deodoranti, in quanto la molecola è più grande e quindi non penetra”
    insomma, io credo che peggio dei deodoranti classici non sia….ma ribadisco che non sono un’esperta in materia!

  5. 5

    equAzioni said,

    sempre dalle mie ricerche ho letto che ci sono persone che lo usano anche per il pediluvio, per i taglietti della barba, o contro le zanzare!

  6. 6

    Ciao ^_^ Anche ho fatto un po’ di ricerchine…mi sa che abbiamo trovato le stesse cose, infatti ho visto il tuo post su SCTS (ah, lì il mio nick è Antaress ;>)…a questo punto, dato che non ci sono dati sicuri, e che tante persone ne sono entusiaste… penso che me lo prenderò e sperimenterò in prima perona 😉
    Grazie per la dritta!!


Comment RSS

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: