Pannolini lavabili: Swaddlebees

Ecco un altro post sui vari modelli di pannolini lavabili che abbiamo sperimentato….

swadd

MARCA: Swaddlebees
MODELLO: Swaddlebees Econappi
TIPO: Pocket
TAGLIA: unica e regolabile da piccola a grande (dai 4,5 ai 15 kg circa)
CHIUSURA: velcro
TIPO DI INSERTI: la tasca in cui si infilano è posta dietro, all’interno.  Vengono venduti con un inserto della stessa marca, una lunga striscia anch’essa regolabile in lunghezza con degli automatici in tre diverse misure. La casa produttrice consiglia di utilizzare degli inserti a triplo strato in microfibra, regolabili in lunghezza tramite degli automatici.

swaddl
MATERIALE: pul + microfibra
ISTRUZIONI PER IL LAVAGGIO: Lavare una volta in lavatrice prima del primo utilizzo. Sfilare l’inserto e mettere inserto e pannolino in un contenitore a secco. Il giorno in cui si decide di lavarlo metterlo prima in ammollo in acqua fredda senza detersivo e poi fare un lavaggio a caldo in lavatrice con un paio di cucchiaini di detersivo. Impostare il programma di risciacquo per due volte per eliminare tutto il detersivo. Far asciugare steso all’aria o nell’ asciugatrice sul programma basso-medio. Non usare candeggina o sbiancanti. Non usare ammorbidente.
TEMPO ASCIUGATURA: breve
IL NOSTRO PARERE:

Abbiamo alcuni pannolini di questa marca che abbiamo usato con Ale fin da appena nato. Sono forse i pannolini con cui ci siamo trovati meglio.
La microfibra filtra la pipì e non dà la sensazione di bagnato a contatto con la pelle e avendo un’ottima tenuta sono particolarmente adtti anche per la notte (Ale dorme 9-10 ore filate!).

Una volta “pronti”, a livello di praticità, sono uguali agli u&g e risultano quindi comodi anche da portare come cambio fuori casa. Non sono particolarmente ingombranti e il sistema di automatici a file per regolare la misura del pannolino è molto comoda e permette di usarli  durante la crescita del bambino.

Come con tutti i pocket bisogna solo prendere un pò la mano ad infilare gli inserti in modo che stiano belli piatti all’interno del pannolino (Davide ancora si fa venire il nervoso ogni volta che ci prova ma lui è un caso patologico!!)

Infine anche a livello estetico li trovo davvero belli!!

Gli altri pannolini che abbiamo testato:

Baby Kangas
– Swaddlebees Econappi
– Swaddlebees Wraps
Mommy’s Touch
– Bummis covers
– Green Acre Designs
– Prefold

Annunci

3 Risposte so far

  1. 1

    Denny said,

    ciao! io ho una bimba di 6 mesi e uso ancora gli usa e getta, ma pensavo di “convertirmi” soprattutto ora che fa meno cacca e più solida… questo tipo di pannolini dove si possono trovare? si possono ordinare via internet? e secondo te mi conviene prenderli ora anche se la mia cucciola non è più piccolissima?

    ti ringrazio. seguo sempre il tuo blog ed è proprio bello, complimenti!
    un bacione al tuo cicciolo!

  2. 2

    ninilla said,

    Ciao!
    io sto usando questi:

    http://www.babipur.co.uk/shop/Washable_Nappies-Bambinex_Bamboo_Nappies/c23_22/index.html

    Quando la mia era piccola ho usato i semplicissimi prefolds ( rettangolo in cotone imbottito al centro) e mi sono trovata benissimo!!

  3. 3

    equAzioni said,

    ciaoninilla, scusa per il ritardo: con questi come ti trovi?
    se hai voglia potresti prepararci anche tu una sorta di scheda sui pannolini lavabili che hai testato, come abbiamo fatto noi e potremmo pubblicartela
    anzi, invitaimo tutti i genitori che usano pannolini lavabili coi propri figli a raccontarcila propria esperienza
    potrebbe essere molto utile per tutti, in particolare per chi non li ha mai provati!


Comment RSS

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: