Allattamento indecoroso

Quando l’articolo è uscito sui giornali eravamo già in ferie, quindi non abbiamo potuto scrivere subito un articolo in merito, e probabilmente ci saremmo persi la notizia se non fosse stato per il post di Giuli nel paese del riciclo.

allattamento prolungato

L’indignazione è stata tale però che non abbiamo resistito, e con ritardo vi vogliamo dire la nostra, e non sia mai che a qualcun’altro fosse sfuggito..

I fatti sono brevemente questi: una signora perbene ( una cardiologa, mica una zingara o una commessa sfigata) viene allontanata dalla sala da pranzo di un hotel a 4 stelle che si proclama family friendly (mica una bettola di provinciali ignoranti) perchè davanti alle crisi di pianto della sua piccola di 5 mesi ha deciso di offrirle discretamente la tetta. E dire che è successo solo in un paio di occasioni, perchè la signora non è una esibizionista, nè tantomeno una femminista convinta, e per non urtare la sensibilità altrui, ha sempre allattato la bimba in camera prima di scendere al ristorante. Cionostante, altri clienti si sono sentiti turbati dalla disdicevole scena di un neonato attaccato al seno e hanno chiesto al maitre di far spostare la signora in una stanza riservata…

Leggi il seguito di questo post sul NUOVO blog

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: