Posts tagged inquinamento

Auto elettriche troppo POCO rumorose…

Si avete letto bene.
Non sono le macchine tradizionali ad essere troppo rumorose!
Sono le macchine elettriche ad essere troppo silenziose…!!

Questo secondo alcune ricerche e secondo molte associazioni di non vedenti, le quali affermano che delle auto che non emettono nessun rumore sarebbero troppo pericolose per bambini, non vedenti, pedoni o i ciclisti.

bici-cartone-elaborata

E pertanto la UE sta per introdurre 
una normativa atta ad obbligare i costruttori di macchine elettriche a renderle più rumorose!

Leggi il seguito di questo post sul NUOVO blog!

Annunci

Commenti disabilitati

Mobility week 2009

Anche quest’anno dal 16 al 22 settembre sarà la settimana europea della mobilità, ovviamente intesa come mobilità sostenibile. Se l’anno scorso il claim è stato “Aria pulita per tutti” quest’anno si è scelto un più generico ma allo stesso tempo impegnativo “Migliorare il clima delle città”.

euro-mobility-week

Come ogni anno verranno organizzate un pò ovunque numerose attività per sensibilizzare la popolazione e per promuovere e/o far conoscere le iniziative e le politiche intraprese o che le istituzioni vogliono intraprendere per migliorare la mobilità in ottica di rispetto e tutela dell’ambiente e della salute.

Leggi il seguito di questo post sul NUOVO blog

Commenti disabilitati

Cromo esavalente nell’acqua del rubinetto

E’ di qualche giorno fa la notizia che a Treviglio una azienda americana durante dei test  ha confermato la presenza e la tossicità del Cromo Esavalente nell’acqua che da 8 anni (da quando è avvenuto l’incidente del 2000 nella Castelcrom di Ciserano) esce dal rubinetto così pesantemente inquinata.

notdrinkable_water

Bere acqua contentente cromo esavalente fa male alla salute.  Il Cromo 6 se ingerito può avere effetti cancerogeni sul cavo orale e sull’intestino.

Però ciò che mi fa male a sentire queste notizie è il loro impatto sull’opione pubblica.

Quello che mi fa male è sentirmi dire da amici e conoscenti: ” Visto? tu che vuoi tanto fare l’ecologista, il consumatore consapevole, il risparmiatore, alla fine metti solo più a rischio la tua salute bevendo l’acqua del rubinetto!

Quello che mi fa male è essere io stesso colto da dubbi sugli effetti sulla salute di alcuni comportamenti (come bere il latte crudo, mangiare biologico, andare in giro scalzi, ecc ecc)

Quello che mi fa male è la consapevolezza che spesso queste notizie sono gonfiate, se non pilotate, dai media e dalle grandi aziende che da tali comportamenti verrebbero danneggiate, e che al contempo quando notizie simili riguardano i prodotti “industriali” vengono sempre sminuite come singoli casi che non devono destare preoccupazione,  errori umani o malafede di alcuni operatori, o dolo di qualche pazzo…

Ma soprattutto quello che più mi fa stare male e letteralmente mi fa impazzire è la “naturale” conclusione della maggior parte delle persone: ” Beh se l’acqua potabile pubblica gratuita è inquinata…  chissenefrega, tanto bevo l’acqua in bottiglia ( e se non lo faccio, comincio a farlo subito!).”

Bisognerebbe invece incazzarsi, scandalizzarsi e attivarsi attraverso tutti i mezzi che la tecnologia e la democrazia ci mettono a disposizione per far si che cose di questo tipo non si siano assolutamente nemmeno ipotizzabili e che i responsabili paghino per i loro misfatti!

Ma d’anltronde se ministri e capi di stato di tutto il mondo hanno stabilito al Forum sulla Giornata mondiale dell’Acqua che essa è un bisogno fondamentale ma non un diritto……

Comments (2) »

Lampadine ad incandescenza al bando!

ban the bulb

Si è vero c’è la crisi economica, ma è anche crisi energetica ed ambientale.  Quindi forse è il caso di raccogliere questo appello di GreenPeace e mettere al bando le lampadine a bulbo e passare alle lampadine a risparmio energetico.  Una piccola spesa in più oggi che si può rivelare un grosso investimento per il nostro futuro e quello del nostro pianeta.

Commenti disabilitati

Chi non le beve tutte… beve San Rubinetto!

Chi non le beve tutte beve l’acqua del rubinetto era lo slogan apparso sui mezzi pubblici di Firenze nel 2005 per sensibilizzare i cittadini sul tema dell’acqua pubblica e ribadire la qualità della altrimenti detta acqua del sindaco.

Noi siamo dell’idea che l’acqua di casa sia buona e sana, ed è indubbiamente meno costosa e meno inquinante dell’acqua in PET,  però a volte  i nostri ospiti abituati alle etichette delle acque di marca rimangono delusi dalla caraffa…

Quindi abbiamo ripescato in internet questa fantastica etichetta (ce ne sono 2 versioni: qui e qui) e abbiamo preparato qualche bottiglia da portare in tavola nelle occasioni speciali!

sanrubinetto_small

Prepararle è semplicissimo,  ecco l’occorrente: Leggi il seguito di questo post »

Comments (6) »