Posts tagged sviluppo sostenibile

Fa la cosa giusta 2009

Venerdì alla fine, nonostante gli ultimi acciacchi di influenza siamo riusciti ad andare a Fà la Cosa giusta in Fiera Milano.

fa la cosa giusta header

La fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili organizzata da Terre di Mezzo diventa ogni anno sempre più imponente e sempre meglio organizzata.  Per entrare è necessario acquistare un catalogo al prezzo di 5 € oppure il libro di Terre di Mezze “La spesa in Cascina” al costo di 10€.   Personalmente non mi piace particolarmente dover pagare per entrare alle fiereetiche o meno rimangono comunque territori ampiamente commerciali e pubblicitari ma tant’è…

Fortunatamente siamo riusciti ad andarci venerdi pomeriggio in modo da evitare la calca del week end ed infatti è stato molto piacevole passeggiare fra le centinaia di stand in cui veniva promosso ogni tipo di progetto/prodotto equosolidale – ecosostenibile e cosi via.   Siamo entrati alle 4 con il nostro Ale nella fascia e siamo usciti alle 8 di sera stravolti e senza essere nemmeno riusciti a girarla tutta!  Leggi il seguito di questo post »

Annunci

Comments (2) »

Inquinameno : Divieti ed incentivi anti-inquinamento

Inquinameno – Questo è ciò che recitano diversi manifesti apposti dalla Regione Lombardia in tutta Milano.

No, non è un errore di stampa. E’ un gioco di parole, davvero azzeccato e in grado di catalizzare l’attenzione dei passanti sui provvedimenti anti-inquinamento attuati dalla Regione Lombardia e in vigore dal 15 ottobre 2008 fino al 15 aprile 2009.

Il manifesto non dice molto. Informa dell’esistenza di incentivi e limitazioni e rimanda ad un numero verde e al sito della regione lombardia dedicato all’ambiente.

Visitando il sito, e scaricando la delibera della giunta regionale si ottengono invece informazioni molto più specifiche e anche decisamente interessanti.

Che dal 15 ottobre infatti sia scattato il blocco della circolazione per i veicoli più inquinanti, quelli a benzina e diesel Pre-Euro 1 e diesel Euro 1, e per i ciclomotori Pre Euro 1 a due tempi, ormai lo si sa. Che però i divieti riguardino anche l’utilizzo dei camini e in genere l’utilizzo di biomasse legnose, mi ha decisamente stupito. In pratica, a Milano e in tanti comuni di tutta la regione è fatto divieto di utilizzare per il riscaldamento camini aperti o camini chiusi che non garantiscano determinati requisiti ( a meno che, ovviamente, essi non costituiscano l’unica fonte di riscaldamento dell’abitazione..). Leggi il seguito di questo post »

Comments (1) »

Biodomenica – 5 ottobre 2008

La scorsa settimana siamo stati molto impegnati, in casa e al lavoro, quindi non siamo riusciti a scrivere molto sul blog. Tra l’altro ci siamo persi nel web alla ricerca di tutti gli eventi organizzati per la festa dei nonni e in pratica alla fine abbiam parlato solo di quello.
Poi siamo stati via qualche giorno per festeggiare l’inizio di quello che potremmo chiamare un esperimento di Downshifting.. Cos’è il downshifting? Beh, di questo vi parlerò in un prossimo post.
Quello a cui volevo arrivare, è che ci siamo persi un interessantissimo evento organizzato da Aiab, Coldiretti, e Legambiente nelle piazze di tutta italia: la Biodomenica !!

In pratica un enorme mercatino con prodotti bio da acquistare e degustare e un importante luogo di incontro tra il grande pubblico e i protagonisti di questo modo di coltivare-consumare-cibarsi naturale e rispettoso dell’ambiente. Leggi il seguito di questo post »

Commenti disabilitati

Settimana europea della Mobilità Sostenibile: 16-22 settembre 2008

La settimana dal 16 al 22 settembre 2008 sarà la settimana europea della mobilità sostenibile. Settimana durante la quale in tutta europa, diverse città ospiteranno convegni, dibattiti ed eventi per gli addetti ai lavori, ma soprattutto per la cittadinza al fine di diffondere la nuova cultura della mobilità sostenibile.

(Vuoi saperne di più sulla mobilità sostenibile? Leggi il nostro precedente post.)

Negli ultimi anni si è parlato di numerosi provvedimenti che possano garantire una mobilità urbana più sostenibile, di progetti pilota, proposte e idee più o meno innovative ne sono nate a centinaia e la settimana europea della mobilità viene organizzata a livello internazionale proprio per renderli più vicini alla maggioranza dei cittadini che per piacere, per esigenze personali e quasi sicuramente per motivi di lavoro si trovano a doversi spostare all’interno dell’area urbana (e non solo).

Dopo le iniziative degli anni scorsi con i temi “Le strade per la gente”, “Pendolarismo intelligente”, “Strade più sicure per i nostri bambini” il tema di quest’anno sarà nello specifico: “Aria pulita per tutti!” e la settimana culminerà con la giornata “In città senza la mia macchina”.

Leggi il seguito di questo post »

Comments (2) »

Sbilanciamoci! – L’impresa di un’economia diversa

Segnaliamo per chi è nella zona di Torino, o per chi vuole passare un week end interessante nella città piemontese, l’iniziativa di Sbilanciamoci: “Per un Bel Lavoro: L’impresa di un’economia diversa”.

Ma chi è Sbilanciamoci? E’ un organizzazione composta da 47 associazioni che dal 1999 si sono unite per impegnarsi a favore di un’economia di giustizia e di un nuovo modello di sviluppo fondato sui diritti, l’ambiente, la pace, proponendo ogni anno attività di denuncia, di sensibilizzazione, di pressione, di animazione politica e culturale al fine di rovesciare le priorità economiche e sociali, per rimettere al centro i diritti delle persone, di un mondo più solidale e la salvaguardia dell’ambiente anziché le esigenze dell’economia di mercato fondata su privilegi, sprechi, diseguaglianze. Leggi il seguito di questo post »

Commenti disabilitati