Posts tagged regali

Hugg a planet

Sabato 19 e domenica 20 Settembre insieme alla nostra associazione Officina dei Colori hanno partecipato alla manifestazione Isola che c’è moltissime altre cooperative, aziende e piccole realtà associative interessate a diversi modi per vivere in modo più sostenibile ed etico.

E noi ovviamente non siamo riusciti a non girovagare tra uno stand e l’altro in cerca di libri, assaggini biologici o giocattoli ecologici per il nostro piccolo Ale o per le attività per bambini che proponiamo con la nostra associazione culturale.

E se curiosare è stato divertente, comperare, in alcuni casi è stato quasi un obbligo…!!

cuscino_mappamondo

Per esempio la Hugg a planet, una palla morbida che oltre ad essere un simpatico e colorato giocattolo,

Leggi il seguito di questo post sul NUOVO blog

Annunci

Commenti disabilitati

San Valentino

Come ho già scritto in un precedente post non amo le feste puramente commerciali, tanto meno quella di San Valentino.

cuore-002

L’amore verso il proprio compagno potrebbe e dovrebbe essere coltivato giorno per giorno sorprendendo, mantenendo viva l’emizione dei primi tempi per evitare di cadere nella monotonia di una semplice routine. Leggi il seguito di questo post »

Comments (1) »

Regali, regali, regali…

Non smetterò mai di ripeterlo: i regali fatti a mano (….magari prima fate un pò di pratica: non regalate i vostri esperimenti….!) sono sempre vincenti.

Sono unici, particolari, creati ad hoc per il destinatario, fatti con le proprie mani ma soprattutto con il cuore.

Un esempio concreto? Questa cornice è lo splendido regalo che Ale ha ricevuto da una cara amica, nonchè illustratrice della nostra associazione, Officina dei Colori.

cornice

Un regalo come questo è speciale e ogni volta che lo guarderemo ci ricorderemo della mano che l’ha creato.
Grazie ancora Ele!!!


Comments (2) »

Invenzioni geniali!

Navigando su internet mi sono imbattuta in un sito in inglese che vende articoli inutili o divertenti di ogni genere e per ogni occasione.
Alcuni sono delle semplici invenzioni geniali, come i Pee-Pee TeePees, ovvero dei parapipì per il momento del cambio del pannolino.
La pubblicità dell’articolo dice: “se siete genitori di un maschietto vi sarà sicuramente capitato di venire innaffiati dalla sua pipì! Gli tenete i piedi con una mano, il pannolino nell’altra e ripetete a bassa voce Non fare la pipì, non fare la pipì!”
La soluzione al vostro problema è questo piccolo cono di stoffa da appoggiare voi sapete dove, che renderà il momento del cambio del pannolino rapido e asciutto!”
Fantastico!!


Ma l’articolo che mi ha fatto davvero impazzire è un altro: il cucchiaio-aereoplanino!
Quante volte da piccoli vi hanno invitato ad aprire la bocca perchè vi doveva entrare un aereoplanino, piuttosto che un treno carico carico di…
Leggi il seguito di questo post »

Comments (15) »

Etichettare riciclando

Da tempo cercavo di trovare nuove idee per riutilizzare lo scatolone di cartoline pubblicitarie raccolte fino ad ora, quelle che si trovano ormai in tutti i locali.

E così, vagando da un blog all’altro in cerca di spunti, sono capitata nella vetrina di etsy di runonthesun, la quale utilizza ogni sorta di materiale cartonato (scatole dei cereali, confezione del dentifricio, biglietti d’auguri…) per produrre etichette per i prezzi.

Visto che io non ho un negozio, ho pensato di portarmi avanti e di prepararli per usarli il prossimo Natale per distinguere i regali per parenti e amici!
E allora ecco il mio tutorial fotografico.

Questi sono i materiali che vi occorrono:

Leggi il seguito di questo post »

Commenti disabilitati